Marysue e Martysue

Marysue era, a quanto pare, una coprotagonista di una fanfic su Star Trek in cui l’autrice aveva messo molto di se stessa. L’equivalente al maschile si chiama Martysue. Entrambi sono il riflesso dell’autore in una fanfiction o anche in una storia originale.
Del resto già Gustave Flaubert diceva della sua Emma Bovary Madame Bovary c’est moi, e Louisa May Alcott mise nella sua Jo March molto di lei stessa, anche se non poté farla a sua immagine e somiglianza fino in fondo, visto che dovette farla sposare. Si consolò con la Nan de I ragazzi di Jo.
L’importante è farlo in maniera un po’ originale e non troppo becera: io stessa ho messo molto di mio in alcuni personaggi secondari di alcune fanfic che ho scritto (che poi in Buffy ad esempio c’è già il mio alter ego, Willow, e anche in parte Rupert Giles) ma anche nelle mie storie originali, piene di single felici, magari un po’ lelle, amanti dei gatti, che svolgono professioni creative e che spesso hanno i miei stessi gusti cinematografici e letterari. Del resto siamo ciò che siamo, siamo anche ciò che abbiamo letto e visto, ciò che sentiamo, e dato che la scrittura è prima di un lavoro una passione e un modo di autoanalizzarsi è inevitabile che nella stessa rientrino le nostre pulsioni e la nostra possibilità. Ci saranno sempre Marysue e Martysue, in tutta la letteratura.

 

Un pensiero su “Marysue e Martysue

  1. Vero è inevitabile.
    Non solo nelle fanfic, credo che sia impossibile per uno scrittore restare completamente distaccato dai personaggi che crea, è inevitabile che abbiano qualcosa di lui, anche quando si crea un personaggio opposto a se stessi, in qualche modo si è presenti, proprio per quella diversità. Imy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.