George R. Martin forever

Parlando di fantasy oggi non si può non parlare della fantastica saga di Game of thrones, o se si preferisce Il trono di spade, a cui George R. Martin lavora da anni, senza averla ancora finita, pare che manchino ancora due volumi.
Ho letto i romanzi, gli ultimi due titoli che ho divorato sono stati I guerrieri di ghiaccio e I fuochi di Valyria, attendo con impazienza la quarta stagione dopo aver visto la terza (e ribadisco, Daenerys e Tyrion sono i miei due eroi, ma anche Arya e Brienne non sono male) e sto correndo dietro al fumetto, pubblicato dalla Italycomics, casa editrice dalle proposte molto interessanti ma dalla pessima distribuzione.
Comunque una meraviglia, da leggere e rileggere, vedere e rivedere, ipnotica a coinvolgente. Sperando che ad un certo punto abbia una fine…

Annunci