Una nuova presentazione

Segnalo che domani, sabato 9 febbraio alle 17 e 30 farò una nuova presentazione di Pirati, robot e ragazze androidi presso la libreria Inari, specializzata in Giappone, in via Guastalla 10/D.

Annunci

Prima presentazione del 2019

Domenica 20 gennaio alle 17 presso Oggetti fantastici e dove comprarli in via Principe Tommaso 27/B/C a Torino farò la mia prima presentazione del 2019, parlando in particolare di Pirati, robot e ragazze androidi e di manga e anime.
Se volete passare, fatelo non tanto per me ma perché il negozio merita…

 

Riflessioni su cosa scrivere e altro

Si sta avvicinando la fine dell’anno, oltre che scrivere sono impegnata a imparare finalmente seriamente il giapponese, con gli articoli e con il Mufant, oltre ad aspettare risposte per alcuni corsi di mio interesse che potrebbero impegnarmi molto nei prossimi mesi, e dopo aver lavorato in parallelo a ben quattro saggi ho deciso di iniziare a concentrarmi su un progetto per volta, scegliendo quindi di portare a termine la guida a Once upon a time, cercando di finirla entro fine 2018.
Poi verranno gli altri libri, pian piano, ma in modo da portarli avanti nel 2019, ho provato a fare tutto insieme ma ho dovuto buttare la spugna. E intanto mi fa piacere che in tanti continuino ad apprezzare le mie fatiche passate, su cui presto arriveranno novità per presentazioni e altro.

Ma anche no, in certi momenti della mia vita farei una strage…

E di avere passioni e interessi.

Il mitico Antonio Lanzetta in una situazione che sento anche mia…

Sagge parole.

Prossimamente La rivincita delle nerd

Ho già scritto ed è in corso di valutazione per una possibile prossima pubblicazione il saggio La rivincita delle nerd, dedicato a noi donne otaku, geek e nerd, che esistiamo ormai da decenni, siamo in continua crescita, e tra fumetti, narrativa di genere, cinema e serie TV di culto abbiamo davvero trovato la nostra strada, spesso anche lavorativa.
Del resto, basta andare alle fiere del fumetto e agli altri eventi in tema per capire quante siamo, tra cosplayer, autrici, standiste, editrici, fumettiste, artigiane, creative.
In attesa di maggiori dettagli, ecco un po’ di foto di ragazze nerd che ho trovato in giro.

Prossimi progetti di scrittura: le serie TV di fantascienza

Dopo aver scritto dei manga e degli anime di fantascienza, mi sembra doveroso occuparmi dei serial TV di fantascienza, statunitensi, inglesi, italiani, giapponesi, di ieri e di oggi, partendo dai mitici Superman e Quatermass degli anni Cinquanta ad oggi, alle serie Netflix.
Il saggio sarà diviso in due parti, la prima per decenni sulle varie serie uscite negli ultimi sessant’anni, la seconda di approfondimento sui telefilm più amati, come Star TrekDoctor WhoThe X-Files Galactica.
Un bel lavoro che richiederà tempo, ma che spero di ultimare per l’anno prossimo.

Prossimi progetti di scrittura: donne e fantastico

Uno dei motivi per cui adoro i generi del fantastico è che lì le donne sono tutto tranne che svenevoli cerebrolese in cerca dell’uomo di turno che le salvi o casalinghe depresse.
Per questo motivo sto scrivendo un saggio sulle donne e il fantastico, partendo dalle favoliste, non dimenticando le autrici di horror, fantasy e fantascienza di ieri e di oggi e poi guardando anche alle protagoniste di film, telefilm, fumetti e cinema d’animazione.
Un bel lavoro stimolante, anche attraverso le figure archetipe del fantastico, streghe, regine, principesse, guerriere, avventuriere dello spazio. Spero di terminarlo entro inizio 2019, in ogni caso le mie icone del genere restano Leia, Ripley e Xena.

Prossimi progetti di scrittura: Enciclopedia del fantasy

Il fantasy resta una delle mie passioni più grandi e voglio tornare ad occuparmene di nuovo in maniera ampia dopo la Storia del fantasy, con un’Enciclopedia in tema, che abbraccerà letteratura, cinema, personaggi, telefilm, fumetti, videogiochi, feste, tematiche e altro ancora.
Ci sto lavorando su, leggendo, rileggendo, facendo ricerche, guardando, raccogliendo materiale, e conto di finire tutto…. beh vediamo a fine anno come sono messa.