A volte i sogni si realizzano

Tanti anni fa mi sentii dire che voler diventare una scrittrice era un sogno su cui non dovevo fare troppo fondamento e pensare ad altro. Da allora, di acqua ne è passata tanta sotto i ponti, tante cose non sono andate come avrei voluto, però sono riuscita, con umiltà e dedizione, a realizzare il progetto di diventare una scrittrice, pubblicando vari libri con editori piccoli e medi, sempre con soddisfazione.
Un lavoro che continua, visto che ci sono sempre nuovi progetti e revisioni: quest’autunno dovrebbero uscire le streghe per Yume, il prossimo anno l’Enciclopedia del Fantasy, ma prima ci sarà la nuova edizione rinnovata e ampliata per il quarantennale dalla prima messa in onda del saggio su Lady Oscar. E poi restano gli altri progetti, le donne guerriere nell’immaginario, le serie di fantascienza e l’urban fantasy.
Comunque, ecco tutti i libri che ho scritto e pubblicato, non sono il tipo da tirarmela, ma certe cose sono belle soddisfazioni.

KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera

KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera

KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera

KODAK Digital Still Camera
KODAK Digital Still Camera

Cose che fanno piacere

Non sempre quando si scrive le cose vanno come si vorrebbe, ma fa piacere vedere alla Biblioteca civica Villa Amoretti in bella mostra la mia Storia del fantasy edita da Anguana.
In attesa dell’Enciclopedia del fantasy, che terminerò entro giugno dell’anno prossimo dopo aver scritto prima il saggio su Game of thrones è senz’altro una soddisfazione.

KODAK Digital Still Camera

KODAK Digital Still Camera

Novità per il 2016

Ho trascurato un po’ questo blog in rapporto agli altri, sono stati mesi di tanti casotti, sgradevoli e gradevoli, ancora non del tutto passati, comunque ecco il punto della situazione.
Alcuni mesi fa, con il titolo de Il mondo di Lady Oscar è riuscito il mio saggio in tema per Anguana, disponibile ovunque, in una nuova edizione allungata, ampliata e con tante cose in più.
Per quello che riguarda il mio saggio su Buffy e Angel, per ora la riedizione è ferma, spero nel corso del 2016 che la situazione si sblocchi, in un modo o nell’altro.
Nella mia pagina su Lulu c’è inoltre un nuovo titolo di narrativa, La casa delle rose e dei gatti.
Ma la grande notizia è che ho finito il saggio sul fantasy e che se tutto va bene uscirà questa primavera!!! Come si dice, stay tuned!
Adesso, se non mi deprimo troppo i progetti su cui mi concentrerò saranno il saggio su X-Files e quello su Matsumoto, più alcune cosette di narrativa, tra storie gaye, romanzi storici e fantasy che voglio comunque portare avanti!