Perché continuare a scrivere

KODAK Digital Still Camera

Ho da poco affrontato un momento di crisi legato alla scrittura, diciamo che il mio disamore verso il mondo della cultura, troppo legato alle idiozie governative, non aiutava e non aiuta.
Però poi ho visto il mio libro La riscossa delle nerd, ho avuto conferma dell’uscita in quest’autunno del saggio sulle streghe nell’immaginario fantastico, ho trovato un editore per l’Enciclopedia del fantasy che uscirà l’anno prossimo e quindi mi sono rimessa in carreggiata, anche perché non è che al momento abbia molto altro da fare.
Tutti i miei altri progetti, la libreria sul fantastico, la casa editrice in tema, le consulenze editoriali, l’attività da personal organizer, l’organizzazione di eventi, sono fermi e non so se torneranno, continuo a fare la cat sitter e poco altro. Inoltre, non è nemmeno detto che voglia tornare a fare queste cose, si cambia.
In parallelo, studio le lingue, cosa sempre utile, e ho ripreso a disegnare, anche con l’ausilio della tavoletta grafica, ma mi sono quindi concentrata, oltre che sulla promozione dei miei libri passati e sul seguire i libri usciti o in preparazione, sui tre nuovi progetti sulle guerriere, sull’urban fantasy televisivo e non, e sulla fantascienza in TV. E poi vedrò.

KODAK Digital Still Camera

173170100_2914712035512420_682410791031283224_n166716720_309360627425639_4247168794991570762_n

Le cose che fanno piacere….

E’ passato molto tempo dall’uscita de Il mondo di Lady Oscar per Anguana edizioni, sto progettando qualcosa di nuovo in tema per il quarantennale dell’anime in Italia, sull’onda anche della bella mostra al MAO sulle guerriere dello scorso inverno.
Ma provo sempre un gran piacere quando leggo un buon commento in tema, come questo qui. Queste sono le cose che mi danno la carica per continuare a scrivere…

Ho letto questo libro “ Il mondo di Lady Oscar” e volevo scrivere ✍️ qui brevemente un piccolo riassunto, nonché alcune mie riflessioni personali.
So che tempo fa infatti alcuni di voi avevano chiesto informazioni su questo libro 📚 per decidere se acquistarlo o meno.
Ecco qui quello che può essere il mio contributo.
Quando si parla nel titolo del “Mondo” di Lady Oscar” si vuole fare riferimento a tutto il mondo che ruota intorno agli shojo manga (fumetti destinati ad un pubblico femminile, un microcosmo creato dalle donne per le donne) e alla cultura giapponese sviluppata nel corso degli anni nel modo di porsi e di scrivere questo genere di opere.
Questo libro risulta una bellissima illustrazione di quelli che sono stati i più famosi autori di shojo manga, passando a incorniciare in riassunto tutte le opere di Riyoko Ikeda dopo aver accennato alla sua biografia, proseguendo dando risvolto alle opere teatrali che rappresentano i manga e al film 🎥 di Lady Oscar, per finire nell’analizzare l’opera in se’ dedicata alla nostra eroina.
A me è piaciuto molto, perché è una buona schematizzazione di tutto quello che ha contribuito a rendere Berubara un capolavoro di invidiabile bellezza e successo planetario.
Viene dato spazio anche a eventi correlati del fandom, collezionismo e alle iniziative dei fan dedicate a Lady Oscar.
È risultato una buona base di partenza per chi come me vuole avvicinarsi sempre di più al mondo del Sol Levante, che tanto mi attrae e mi affascina.
Molti interessanti e validi suggerimenti per ulteriori approfondimenti sono le liste interminabili alla fine di bibliografia, filmografia e sitografia, un miniera d’oro !!!
Da qui si può spaziare dai manga, alle sole opere dedicate alla nostra eroina, ad una carrellata infinita e ben organizzata delle opere dedicate a Maria Antonietta.
È un libro che conserverò gelosamente nella mia libreria per poi andare ad attingere ogni volta che ho voglia di un ulteriore spunto di lettura nella cornice 🖼 del mondo anime/manga/storia.
Buona lettura

Il mio libro su Once upon a time

Yume edizioni ha pubblicato il mio saggio su Once upon a time, in cui racconto sette stagioni di una serie comunque di culto, i suoi personaggi, i suoi episodi, le sue tematiche, ma anche come le fiabe continuano ad essere fondamentali e a ispirare film, telefilm, fumetti e romanzi.
I miei personaggi preferiti sono e restano Regina e Tremotino, ma anche Uncino ha un suo perché.
Potete acquistare il libro a questo link o in qualsiasi libreria.